mercoledì 24 dicembre 2014

Auguri a tutti!!!

martedì 23 dicembre 2014

Fine del viaggio nella terra di Mezzo

Dopo la trilogia del Signore degli anelli, ora con Lo Hobbit - la battaglia delle cinque armate si conclude il viaggio (cinematoografico) nella Terra di Mezzo di Tolkien.


Grazie a quest'uomo che ha saputo ricreare un intero universo, sin nei minimi dettagli, che ci ha fatto emozionare come pochi altri.
Spesso lunghi tratti de "Lo Hobbit"e de "Il Signore degli anelli" sono pedanti e abbastanza noiosi, ma nessuno può mettere in dubbio che sono due capolavori nel loro genere. 
Il viaggio nella Terra di mezzo non finirà mai...
Ad ogni modo a me mancherà l'attesa dell'uscita di un nuovo film 

Carla


- Se un maggior numero di noi stimasse cibo, allegria e canzoni al di sopra dei tesori d'oro, questo sarebbe un mondo più lieto.- Thorin Scudodiquercia (Lo Hobbit)

domenica 21 dicembre 2014

Libri: La pagina 69 #4


Si dice che il clou di un libro sia proprio in quella pagina, la pagina 69, in quanto è abbastanza distante dall'inizio della storia e non è troppo vicina alla fine (si evita di rovinare il finale), e consente di capire lo stile dell’autore.
A sostenere questa teoria era il sociologo canadese Marshall McLuhan (1911-1980) da cui nasce l’iniziativa Pagina 69 (diffusa da parecchio, io arrivo sempre tardi!!!).  
Come per il mio Monthly teaser, consente davvero di “farsi un’idea” di tanti libri di cui magari abbiamo sentito parlare ma che siamo ancora indecisi a leggere. 
Oggi vi propongo:

venerdì 19 dicembre 2014

False credenze: le orche

Non so se ne ero convinta solo io o sia una "falsa" credenza abbastanza diffusa.
Io pensavo, anzi ero convinta, che le orche fossero della stessa famiglia delle balene.

Saranno state le dimensioni di questo magnifico animale o magari qualche credenza che ci si trasmette da bambini..





In inglese sono addirittura chiamate "killer whales", cioè balene assassine (che brutto termine però!!). In realtà le orche non sono balene. 

Le orche appartengono alla famiglia dei Delfinidi. Cioè sono più simili ai delfini che alle balene.
Voi lo sapevate???

giovedì 18 dicembre 2014

HO FINITO UN LIBRO #14

Ho Letto:  
la saga composta dai 3 libri di Shadowhunters - Le origini di Cassandra Clare.
La serie è composta da:
Shadowhunters - Le origini. L'angelo
Shadowhunters - Le origini. Il principe
Shadowhunters - Le origini. La principessa
Voto:  
Mezzo stllina in più rispetto a Shadowanter (ne parlavo qui), perché la storia mi è piaciuta molto di più.
Cassandra Clare non mi delude mai, e si merita le 5 stelline!!

mercoledì 17 dicembre 2014

Canzone più ascoltata del periodo: Dicembre

Tutti abbiamo una canzone tormentone del periodo, magari è vecchia di qualche anno, ma noi continuiamo ad ascoltarla per giorni e giorni ininterrottamente.

In questi giorni ascolto praticamente solo :
Guerriero di Marco Mengoni 

Io ascolto molto raramente musica italiana, ma devo ammettere che questa canzone è bellissima.
Voi che ne pensate?
 

Carla

lunedì 15 dicembre 2014

Quanto ci piacciono i titoli dei film/ telefilm?

Guardiamo tutti un sacco di telefilm e film, e spesso non ci rendiamo conto che il titolo di quello che stiamo guardando non rispecchia per nulla il contenuto.
A volte  non c'è titolo più azzeccato altre volte invece ci domandiamo "ma chi diavolo a pensato a un titolo del genere??". 

Facciamo alcuni esempi:


Arrow
Sono sempre polemica, ma a me questo titolo non fa impazzire. Suona bene per un italiano, ma se ci pensiamo questo telefilm si intitola "freccia"!!



mercoledì 10 dicembre 2014

Tag: Le quattro stagioni

Eccoci qui con un nuovo bel tag che io ho letto sul blog Never say Book .

Parliamo di stagioni...
Inverno

1. Cosa ti piace di più dell'inverno? La neve  e quelle bellissime giornate di sole (e gelide) che ci sono in montagna
2. Hai mai letto un libro davanti al camino? No ho il camino... =(

mercoledì 3 dicembre 2014

False credenze: il pollice verso



Chi non ha mai visto questa scena del GLADIATORE???? 
L'imperatore Commodo abbassa il pollice per dare il segnale al gladiatore di finire l'avversario..





Contrariamente a quanto tutti noi crediamo, l’imperatore non alzava il pollice, ma il pollice rimaneva orizzontale ( o teneva semplicemente la mano aperta se non addirittura il pollice rivolto verso l'alto, le ipotesi sono molto contrastanti). 
Invece il pollice nel pugno chiuso  risparmiava la vita al gladiatore perdente
Se il gladiatore uccideva il suo nemico prima di uno di questi segni, poteva anche essere condannato a morte lui stesso.

Ma allora perchè tutti noi crediamo che il pollice verso significhi condanna???
Fu il quadro di Jean-Leon Gerome "Pollice verso", in cui sono rappresentate delle vergini vestali che mostrano le mani con il pollice rivolto verso il basso per chiedere la morte del gladiatore appena sconfitto, a diffondere questa idea.



 Ridley Scott  (regista del Gladiatore per chi non lo sapesse) pur sapendo le vere usanze romane decise di mettere in scena il pollice verso perché ormai nell'immaginario comune significa condanna.
Carla

lunedì 1 dicembre 2014

Un anno fa: 1 dicembre 2013


Prato, 1 dicembre 2013
Un devastante incendio si è sviluppato attorno alle 7 di mattina al Macrolotto, in un'azienda tessile cinese di via Toscana a Prato. L’incendio era così grande che la colonna di fumo era visibile da mezza città.
7 i morti e tre feriti gravi, tutti cinesi.
La ditta era un capannone dormitorio e i letti in fabbrica si sono trasformati in bare per una strage avvenuta nel nome del denaro.
Il governatore Rossi disse che in quel luogo si lavorava sotto la soglia dei diritti umani, certo, tutti sapevano, ma nessuno fece mai nulla!!
In questi luoghi si produce il MADE IN ITALY, sfruttando manodopera a basso costo..
Carla

venerdì 28 novembre 2014

HO FINITO UN LIBRO #13

Ho letto:

  • Dieci piccoli Indiani di Agatha Christie

Voto:

Il mio libro preferito di Agatha Christie, e uno dei miei libri preferiti in generale... Geniale. 
Non a caso è il libro giallo più venduto di sempre, ed è l'undicesimo libro che ha incassato di più nella storia.. 

mercoledì 26 novembre 2014

Amazing geology - Strutture geologiche ( e non solo) che vi lasceranno a bocca aperta#1

Eccovi una carrellata di strutture geologiche che creano paesaggi da mozzafiato in giro per il mondo!!!

Iniziamo: 
- Le montagne di Tianzi, in Cina

- Grotte Reed Flute, sempre in Cina


sabato 22 novembre 2014

Mascara, ma che spreco di prodotto!!!!!

Ho finito un mascara, almeno cosi credevo... Mi spiego meglio, pensavo di aver finito il mio mascara di Yves Rocher Ultra volume, non usciva più prodotto, quindi pensavo di buttarlo via.  


Poi ho pensato di vedere quanto prodotto poteva rimanere all'interno....e sono rimasta allibita!!!!
Ho tolto la plastichina che c'è nel tappo, quello che dosa la quantità di prodotto che preleva lo scivolino, e non avete idea di quanto prodotto sia uscito!!!!
Ho aperto tutto il mascara con un taglierino e sono rimasta ancora più allibita!!!
All' interno del mascara che io ritenevo vuoto c'era una quantità di prodotto enorme, forse c'era più prodotto di quello che ho usato!!!
Ho messo il prodotto in un contenitore... Guardate un po:


penso a quanto mascara viene buttato via ogni volta....
Basterebbe cambiare un po il packaging dei mascara...

mercoledì 19 novembre 2014

Libri: monthly teaser #4

Buongiorno, lettori! 

RIECCOCI CON LA RUBRICa ideata dal blog should be reading e riadattata da me


Di cosa si tratta?  Bisogna aprire una pagina a caso del libro che si sta leggendo e trascrivere un breve brano. Volete farvi un'dea di come scrive un determinato scrittore? Provare a leggere anche uno stralcio può aiutare....


Le regole sono semplici:
1.         Prendi il libro che stai leggendo
2.         Apri ad una pagina a caso
3.         Condividi qualche riga di testo della pagina
4.        Attenzione a non fare spoiler!
5.        Riporta il titolo e l'autore del libro


prima di cominciare, se ti interessa il monthly teaser del mese scorso clicca qui.

giovedì 13 novembre 2014

Un anno fa: 13 Novembre 2013



La vicenda del nostro "Un anno fa" ha inizio nel 2002 quando 
la petroliera Prestige, salpata da San Pietroburgo e diretta a Gibilterra, si rovesciò al largo delle coste della Galizia poi naufragò riversando in mare 63mila tonnellate di petrolio causando il peggior disastro ambientale in Europa.


Un anno fa è arrivata la sentenza emessa dal tribunale de La Coruna alle persone indagate.
TUTTI ASSOLTI.

mercoledì 12 novembre 2014

False credenze: gli struzzi

Ma perchè c'è la credenza che gli struzzi mettano la testa sotto la sabbia???
In molti ci credono, ahime!!! Ma scusate ma come respirano con la testa sotto terra???

Molti ti rispondono che quando hanno paura fanno ciò. Cioè scavano una buca per nascondersi e così si difendono dai predatori. 
Strano perché gli struzzi sono molto veloci (sicuramente sono molto più veloci della maggior parte dei suoi predatori) e mantengono alte velocità per lungo tempo. Pensate che può raggiungere  70 km/h e può mantenere questa andatura anche per 30 minuti.
Ma allora come nasce questa falsa credenza?

Semplice, il falso mito nasce con l'autore latino Plinio Il Vecchio che lo ha raccontato nella sua opera enciclopedica "Naturalis historia". E' lui che lo descrive in questa maniera e molti, dopo 2000 anni gli credono ancora.


giovedì 30 ottobre 2014

Tag: Questo o quello (Film edition)

Vi propongo questo TAG, e serei felice se rispondeste anche voi alle domande.
Questo o quello film edition, cioè riprendo il tag che feci sul make up e lo ripropongo con una serie di film.
Se foste obbligati a scegliere tra 2 dei film di seguito quale scegliereste??? O semplicemente quale tra i due film riguardereste più volentieri?? 
Potete aggiungere i film che volete, io amando molto il genere ho scelto quasi esclusivamente fantasy e fantascienza.


Questo o quello? 

-     E.T. o Alien?
Bisogna tenere conto che sono film molto diversi tra loro. Se devo proprio scegliere scelgo Alien



lunedì 27 ottobre 2014

False credenze: i dinosauri


E' convinzione comune che i dinosauri siano vissuti nel Giurassico, sarà perché il film di Steven Spielberg si intitola Jurassic Park...


In realtà i dinosauri sono vissuti molto più a lungo, vissero da circa 228 milioni a 65 milioni di anni fa, quindi in un intervallo di tempo compreso tra il Triassico superiore al Cretacico superiore. 
Per fare chiarezza stiamo parlando dell'era Mesozoica compresa tra il Paleozoico e il Cenozoico
l Mesozoico si suddivide in tre periodi:
  • Triassico, da 251 Ma a 199,6 Ma (Milioni di anni fa)
  • Giurassico, da 199,6 Ma a 145,5 Ma
  • Cretacico, da 145,5 Ma a 65,5 Ma

A loro volta Triassico,Giurassico e Cretacico si suddividono in ulteriori 3 epoche ciascuno:
- inferiore, 
- medio 
superiore.


Quindi, riassumendo, vissero per circa 163 milioni di anni che sono un po diversi da 54 milioni....


mercoledì 22 ottobre 2014

Un anno fa: 22 ottobre 2013

Un anno fa, il 22 ottobre 2013 un padre di un bimbo di 6 anni è stato condannato ad un mese di carcere per abuso dei mezzi di correzione per aver dato uno schiaffo dato al figlio. Non solo, è stato anche condannato a pagare un risarcimento alla madre del bambino, nel frattempo diventata la sua ex moglie.
L’episodio risale al 2009 in un centro della Valdichiana aretina. In casa, al momento in cui è partita la mano aperta del padre sul volto del bambino, c’era anche un altro figlio dell’uomo, avuto da un precedente matrimonio. A notare quel segno rosso sulla guancia del piccolo, è stata la madre che ha chiesto conto al marito dell’accaduto. Lui si sarebbe giustificato dicendo che il bambino, che allora faceva la prima elementare, non voleva esercitarsi a leggere. 
Non è chiaro chi abbia avvisato i carabinieri, ma la denuncia è scattata e così la vicenda è giunta davanti al giudice.
 La mamma del piccolo, che due anni dopo lo schiaffo si è separata dal padre del bambino, si è costituita parte civile e in quella veste ha ottenuto il risarcimento disposto dal giudice. 
Io rimango sempre molto perplessa da queste vicende.
-      In Italia le punizioni corporali ai bambini non sono proibite da una legge, ma il giudice l’ha dichiarato comunque colpevole. Allora bisogna punire tutti gli altri colpevoli della stessa accusa?
-      Io mi domando se tutte le mogli ( o mariti) denunciassero il partner per uno schiaffo ai figli quanti processi scatterebbero ogni ora?

Come al solito i fatti non sono mai riportati nella loro piena verità e non si può mai dare un giudizio certo su queste vicende, però….tutti abbiamo sentito di episodi di violenze in famiglia ben più gravi, in cui non ci sono state pene così dure.

Carla

domenica 19 ottobre 2014

Ho finito un libro: # 12

Ho Letto:  
- la saga composta da 6 libri di Shadowhunters di Cassandra Clare.
La serie è composta da:
- Città di ossa
- Città di cenere
- Città di vetro
Città degli angeli caduti
Città delle anime perdute
Città del fuoco celeste 

Voto: 

stelline

Che dire se amate il genere Urban Fantasy, correte a leggere questi libri, non ve ne pentirete.
Il successo dell'autrice è più che meritato.
Ho aumentato il voto di mezza stellina rispetto al voto che avevo dato ai primi due capitoli qui, perchè gli ultimi libri mi sono piaciuti moltissimo!
Ps: Ho già letto il primo volume di Shadowhunters: le origini, e mi è piaciuto molto anch'esso! Appena finisco anche questa saga (prequel di shadowhunters :p) ve ne parlerò!


venerdì 17 ottobre 2014

Recensione prodotto: shampoo Head & Shoulders

Grazie al sito desideri magazine, ho potuto testare gli shampoo Head & Shoulders. Mi è stata data la possibilità di testare due diversi tipi di shampoo, il classic e quello per capelli lisci.

 

Innanzitutto facciamo una prevede descrizione dei prodotti.
Così viene definito lo shampoo dal sito:
<< Prurito, secchezza e forfora: sono questi i tipici problemi di un cuoio capelluto non perfettamente sano. head & shoulders,pioniere nella cura dei capelli dal 1961, è sbarcato ora in Italia con uno shampoo innovativo, che aiuta a combattere la forfora, rendendo i capelli ancora più morbidi e lucenti......
Oltre a liberare il cuoio capelluto dalla forfora, la linea di  shampoo head & shoulders garantisce una vera e propria esperienza sensoriale grazie a una speciale tecnologia, che rende il momento della doccia ancora più piacevole. >>

martedì 14 ottobre 2014

HO FINITO UN LIBRO #11

Ho letto:


  • L'uccello Beffardo di G. Durrel


Voto:

È uno dei primi libri che ho letto da bambina, e mi era piaciuto molto!! Divertente, ironico e allegro. Scritto per i più giovani, ma secondo me è adatto a tutti.
Un inno alla natura e alla sua bellezza, contro gli abusi che l'uomo fa contro di essa!!!!
Benvenuti a Zenkali!!!


domenica 12 ottobre 2014

False credenze: i 300

Tutti crediamo che alle Termopili gli spartani erano in 300, ci sono diverse testimonianze scritte, la tradizione vuole cosí, e per di piu paracchi film ci fanno assolutamente credere che sia cosí!



Infatti secondo la tradizione, tra il 19 e il 21 agosto del 480 a. C. al passo delle Termopili (Grecia Orientale) 300 Spartani rallentarono l’avanzata dei Persiani invasori.

In realtà i soldati greci inviati alle Termopili furono fra 5 e 7 mila. Gli spartani di Leonida rimasero isolati dal resto dell'esercito m
a, secondo le fonti antiche, con loro c’erano anche 700 guerrieri della città di Tespie e 400 di Tebe (già conquistata dai Persiani).


Quindi alle nello stretto passaggio delle Termopili erano quasi 1400 uomini... (Sempre in minoranza in confronto alle truppe persiane).



Carla

sabato 4 ottobre 2014

Shampoo: Prodotto ASSOLUTAMENTE NO!!

Oggi vi parlo di uno shampoo di Bottega Verde Ortica e Limone azione normalizzante - capelli con forfora
Il sito di bottega verde lo pubblicizza così:
Ideale per chi ha problemi di forfora, può essere utilizzato anche per lavaggi frequenti
- Ideale per: capelli con forfora
- Sceglilo se: vuoi eliminare la forfora
- Il suo segreto naturale: estratti di Ortica e Limone

Ma cosa ne penso io???
no no e ancora NO!!!!
mi ha fatto venire una dermatite incredibile nonostante sia un antiforfora. E' veramente troppo aggressivo per la mia cute.
In molti ne parlano bene, ma io lo BOCCIO su tutti i fronti!
Non aggiungo altro....