giovedì 29 maggio 2014

Un anno fa...29 maggio 2013

Oggi, 29 maggio 2014, ricorre il primo anniversario dalla morte di Franca Rame.


Aveva 84 ed era malata da tempo
Sposata con il premio Nobel Dario Fo, è sempre stata in prima fila nelle battaglie civili. 

Nel 1973 fu rapita e violentata da una banda di estrema destra. Trasformò la violenza subita in un lavoro teatrale crudo e rivelatorio, "Lo stupro". 

Toccanti le parole del marito alla sua morte:

“Mi è morta tra le braccia, si era alzata come tutte le mattine. Forse più affaticata del solito, la notte aveva tossito tanto. Ma insomma, era in piedi. Come sempre preoccupata per me, che la valigia fosse pronta, che non dimenticassi niente. Sarei dovuto partire per Verona, per le prove dello spettacolo su Maria Callas che avevamo scritto insieme e che avrei dovuto interpretare sabato all’Arena. Ma poi d’un tratto le manca il fiato. Franca! Che succede?! Mi guarda come per chiedermi aiuto. Respira! le grido. Respira forte! Non ce la fa, il suo petto si solleva sempre più lento. Quando arriva l’ambulanza è ormai fermo. I medici provano in ogni modo a rianimarla. Ma lei non c’era già più”



Ciao Franca!!!!