giovedì 11 settembre 2014

False credenze: i Biscotti della Fortuna

Ma perché la gente è convinta che i biscotti della fortuna siano cinesi?? Se vai in Cina non sonno neanche cosa siano questi biscotti con all’interno frasi “profetiche”.


Su ogni blog di cucina che leggo in cui ci sono le ricette di questi dolcetti c’è sempre scritto “tipici della cucina cinese”.
Un po’ come dire “la pizza è tipica della Francia”. Niente di più sbagliato.
In realtà i biscotti della fortuna sono nati in America, ma probabilmente hanno origini Giapponesi. Infatti la ricetta dei biscotti della fortuna è basata su quella del tradizionale cracker giapponese.
Probabilmente il primo biscotto fu creato da sig. Makoto Hagiwara di San Francisco nel 1909.

A San Francisco è ancora oggi visitabile la fabbrica dei biscotti, la Golden Gate Fortune Cookies Factory a Chinatown.