mercoledì 3 dicembre 2014

False credenze: il pollice verso



Chi non ha mai visto questa scena del GLADIATORE???? 
L'imperatore Commodo abbassa il pollice per dare il segnale al gladiatore di finire l'avversario..





Contrariamente a quanto tutti noi crediamo, l’imperatore non alzava il pollice, ma il pollice rimaneva orizzontale ( o teneva semplicemente la mano aperta se non addirittura il pollice rivolto verso l'alto, le ipotesi sono molto contrastanti). 
Invece il pollice nel pugno chiuso  risparmiava la vita al gladiatore perdente
Se il gladiatore uccideva il suo nemico prima di uno di questi segni, poteva anche essere condannato a morte lui stesso.

Ma allora perchè tutti noi crediamo che il pollice verso significhi condanna???
Fu il quadro di Jean-Leon Gerome "Pollice verso", in cui sono rappresentate delle vergini vestali che mostrano le mani con il pollice rivolto verso il basso per chiedere la morte del gladiatore appena sconfitto, a diffondere questa idea.



 Ridley Scott  (regista del Gladiatore per chi non lo sapesse) pur sapendo le vere usanze romane decise di mettere in scena il pollice verso perché ormai nell'immaginario comune significa condanna.
Carla