martedì 21 aprile 2015

Come cambia il paesaggio: Foto impressionanti di come sta cambiando il nostro paesaggio

Sentiamo in continuazione le parole come "Cambiamenti climatici", ma probabilmente non ci rendiamo conto veramente come sta cambiando il paesaggio della Terra.
Le immagini che vi proporrò di seguito vi faranno capire come molti paesaggi stiano cambiando in modo radicale. 
Alcune di queste sono state realizzate dalla Nasa per il progetto Images of Change.

1. Iniziamo con il Ghiacciaio Holgate, in Alaska. A sinistra il 24 luglio 1909. A destra il 13 agosto 2004.
NASA Images of Change



2. Sempre in Alaska, il Ghiacciaio Muir,  rispettivamente nel 1891 e nel 2005.....NASA Images of Change

.....nel 1882 e nel 2005:NASA Images of ChangeNASA Images of Change

... e infine in queste foto del 1941 e del 2004:NASA Images of Change


3. Rimaniamo in Alaska, nelle foto seguenti si vede il Ghiacciaio McCall. A sinistra nel luglio 1958. A destra il 14 agosto 2003.

NASA Images of Change

4. Ma non andiamo molto lontano e passiamo per l'Italia, ecco il nostro ghiacciaio dei Forni (So) che non se la passa certamente meglio. [A: 1890 (photo by V. Sella). B: 1941 (photo by A. Desio). C: 1997 (photo by C. Smiraglia). D: 2007 (photo by C. Smiraglia)]

Fig. 5 – The recent (since the end of the Little Ice Age up to now) evolution of Forni Glacier.Fig. 5 – L’évolution récente du glacier Forni (depuis la fin du Petit Âge Glaciaire jusqu’à nos jours)


5. E che ne dite del cambiamento del litorale di Dubai, negli  Emirati Arabi Uniti tra il 2001 e il 2012?
NASA Images of Change


Ma passiamo ai laghi...........

6. Ecco il come è cambiato il "Great Salt Lake" (Stati Uniti) nel giro di 25 anni, tra l'agosto del 1985, e il Settembre 2010.

ramatic change in the area of the Great Salt Lake over the past 25 years. Left: August 1985. Right: September 2010. The lake was filled to near capacity in 1985 because feeder streams were charged with snowmelt and heavy rainfall. In contrast, the 2010 image shows the lake shriveled by drought. // Credit : USGS Landsat Missions Gallery

7. Ma ben peggiore è la sorte del Lago d'Aral (situato alla frontiera tra l'Uzbekistan e il Kazakistan

8. Infine eccovi lo "Xinkai Lake" Plateau della Mongolia

Carla