venerdì 9 ottobre 2015

Ho finito un libro #24

Sono rimasta indietro con questa rubrica e oggi vi devo parlare di tre libri... Quindi iniziamo subito.
Ho finito:

1. Il Castello di Otranto - H. Walpole

Questo racconto è considerato il capostipite del romanzo gotico (luoghi tetri, oscuri, castalli, sotteranei bui e conventi.....) 
Assurdo (la storia inizia con una morte causata da un elmo gigantesco) surreale e paradossale, questo libro è l’unione tra le tematiche cavalleresche e quelle sentimentali stereotipate (amori perduti, dame che svengono, uomini eroici....). 

Lo stile di scrittura è davvero particolare. Non ci sono mai troppi dettagli noiosi che rischierebbero di renderlo illeggibile.
Insomma quante stelline merita??






2. Il piccolo principe - A. de Saint Exupéry

Sono stata quasi "linciata" perchè non avevo mai letto questo libro prima, e non sapevo nemmeno di cosa parlasse. E così mi sono decisa e in poco tempo l'ho letto tutto.
Capisco perché è uno dei libri più venuti di sempre.. Il messaggio di amore e tolleranza che trasmette è ineccepibile. 
Bisognerebbe sì che tutti noi guardassimo il mondo con gli occhi di un bambino, sarebbe un posto migliore.
Detto questo mi permetto però di dire che per me non è uno dei migliori libri per bambini ( il libro che valuterò dopo ne è la prova).
Quante stelline quindi??



3. Le avventure di Pinocchio - C. Collodi

Eccoci con un altro best seller per bambini...
Pinocchio per me è un libro eccezionale!! E secondo me (e sottolineo Secondo Me!) è una spanna sopra Il piccolo principe. La trama è meglio sviluppata e la morale che vuole esprimere è di più facile comprensione per un bambino.
Ps: mi raccomando non confondete il libro con il cartone Disney. Per capire le differenze tra libro e cartone, vi dico solo che nel libro di Collodi Pinocchio schiaccia con un martello il grillo parlante.... :) 
Stelline???

Carla