giovedì 6 febbraio 2014

L'Italia che frana e che vuole franare.

Il titolo che ho scelto per questo post è trito e ritrito...i giornalisti lo usano " a ogni piè sospinto".
Ma purtroppo è così l'Italia sta franando...e cosa stiamo facendo per prevenire ogni disastro naturale che ogni 10 giorni ci affligge?? NULLA

Ma ricominciamo da capo, perché sto scrivendo questo post???
Perché mi sento molto coinvolta in questo tipo di problemi; innanzitutto da cittadina Italiana che deve vedere ogni santo giorno di disgrazie, morti e distruzione, ma sopratutto da Laureata in scienze geologiche con specializzazione in geologia applicata al territorio, all'ambiente e alle risorse idriche in cerca di lavoro..
Ogni persona che incontro mi dice sempre " cavoli con tutti i problemi relativi al dissesto idrogeologico dovresti trovare subito lavoro" oppure " ho sentito che in questa zona ci sarebbe bisogno di geologi"...
Eh già..Purtroppo la necessità di qualcosa in un luogo non comporta la sua necessaria presenza, sopratutto in Italia.
Noi siamo sempre un popolo di catastrofisti, quando c'è un'alluvione o una frana disastrosa con milioni di danni e purtroppo vittime si piange e ci si interessa per giorni e giorni e poi... E poi basta, non se ne parla più fino al disastro successivo..
Funziona da sempre così e funzionerà sempre così.

Io da laureata mezza-fallita mi sento sempre più demoralizzata a trovare lavoro in un ambito che adoro. Ho sempre sognato di aiutare gli altri con il mio lavoro, ma purtroppo il mio lavoro nessuno me lo fa fare...

Concorsi pubblici?? Più rari di un diamante da 8 Kg.
Assunzioni nel privato?? No no preferiamo gli ingegneri, sono più "fighi". Peccato che l'ingegnere fa una cosa e il geologo un'altra, ma questo è difficile da capire.  (Non ce l'ho con gli ingegneri, sia chiaro. Ma a volte mi irrito quando leggo annunci in cui si ricercano ingegneri ambientali che sappiano tutto di geologia).

Sono quasi rassegnata, sconfitta nell'intimo.
Continuerò a pensare, guardando le scene di alluvioni e frane, che io avrei potuto fare qualcosa, ma purtroppo non ho potuto.

PS: sto guardando fuori dalla finestra e sta diluviando e al TG stanno parlando dei danni provocati dall'alluvione a Roma e in Toscana